L'otto saranno in otto?

L'otto saranno in otto?

Marzo 20, 2019 - 21:40
Posted in:

Questa sera l'Udc di Lugano organizzava un aperitivo elettorale al "Just Caffè".

L’Udc di Lugano tirava questa sera la volata finale alla campagna elettorale in vista del voto del 7 aprile con un aperitivo organizzato al “Just Caffè”. Presenti all’aperitivo numerosi esponenti dell’Udc di Lugano e cantonali: la presidente della sezione di Lugano Simona Sassi-Ceresola, il consigliere comunale e granconsigliere Tiziano Galeazzi, il consigliere comunale di Lugano Alain Bühler, la consigliera comunale Raide Bassi, la granconsigliera Lara Filippini, e dal Gambarogno il granconsigliere Cleto Ferrari, oltre a ovviamente numerosi altri membrii, candidati e sostenitori dell’Udc. Ma al “Just Caffè” c’era anche qualche ospite proveniente da fuori Udc come la candidata sulla lista dei Verdi Deborah Meili, la candidata del Ppd Camilla Mainardi, il consigliere comunale Plr Peter Rossi e il consigliere comunale del Partito comunista Edoardo Cappelletti. A fine serata è anche arrivato il candidato al Gran Consiglio dell’Udc, il presidente dell’Ordine dei medici Franco Denti. L’appuntamento conviviale è stato anche l’occasione per un’ulteriore “chiamata alle armi” in vista del 7 aprile, dove, sul fronte del Legislativo, l’obiettivo dell’Udc è quello di incrementare il proprio numero di deputati. L’”asticella” posta dal consigliere comunale e vicepresidente Udc Alain Bühler è di 8 deputati.

Proprio il circondario di Lugano per l'Udc è quello dove la competizione è più accesa. In corsa per gli attuali 3 seggi (ma, come detto, l'obiettivo dell'Udc è di incrementarli), occupati dagli uscenti Lara Filippini, Tiziano Galeazzi e Paolo Pamini, vi sono fra i favoriti anche Franco Denti e il presidente cantonale Piero Marchesi. Vedremo l'8 di aprile (i risultati per il Gran Consiglio giungono il lunedì) quali saranno i rappresentanti dell'Udc in Gran Consiglio per il Luganese.