Lugano affamato di reti a Davos. L'Ambrì cade ai rigori

Lugano affamato di reti a Davos. L'Ambrì cade ai rigori

Ottobre 27, 2018 - 23:05
Posted in:

Il Lugano torna a vincere contro il Davos. L'Ambrì perde ai rigori dallo Zugo.

Dopo la vittoria in casa di ieri il Lugano vince nuovamente contro il Davos nella "tana" degli avversari. I bianconeri hanno inflitto un sonoro 6-1 ai grigionesi, che in questa fase sembrano non sapere più che pesci pigliare.
Ad aprire le marcature è stato Jörg al 14', seguito un minuto dopo da Bürgler. Nel secondo periodo è Mornini al 26' ad allungare ulteriormente. Il terzo periodo si apre con la rete di Haapala. Non contento Bürgler segna ancora, firmando la doppietta al 45' e poi ancora al 60', non prima del gol della bandiera grigionese segnato da Nygren un minuto prima.
Va diversamente invece all'Ambrì che ha perso ai rigori alla Valascia incassando un 3-2 dallo Zugo. Ad aprire le marcature è stata la compagine d'oltralpe al 12' con Stalberg. Si conclude invece senza reti il periodo centrale. Al 47' è poi Hofer a trovare il vantaggio per l'Ambrì. Al 54' D'Agostini regala ai leventinesi il vantaggio, ma Senteler due minuti più tardi riporta la contesa in parità. I supplementari non regalano più reti e così a decidere la contesa a favore dello Zugo sono i rigori.