"Ma se son tutti socialisti a chi rubano?"

La celebre battuta di Beppe Grillo a "Fantastico 7", programma andato in onda nel 1986, per la quale fu cacciato dalla Rai. L'allora leader del Partito socialista italiano (Psi) e premier Bettino Craxi, assieme all'allora vicesegretario del Psi Claudio Martelli, visitano la Cina. A un certo punto, racconta Grillo,  Martelli si chiede: "Ma qui sono un miliardo e son tutti socialisti? Ma allora a chi rubano?". Craxi non apprezzo e Grillo fu allontanato dalla Rai, assime a Baudo (che si dissociò tuttavia dalla battuta), come raccontato dallo stesso "Pippo nazionale" anni dopo.
Qualche anno dopo i fatti di "Mani Pulite" affossarono il Psi di Bettino Craxi.