Magari Fontana poteva "auto-isolarsi" anche da Facebook

Magari Fontana poteva "auto-isolarsi" anche da Facebook

Febbraio 27, 2020 - 19:10

Singolare diretta Facebook del governatore della Lombardia Attilio Fontana, che il giorno dopo invita i cittadini alla "normalità"...

Ci perdoneranno i lettori se ironizziamo sull'argomento del coronavirus, che sicuramente non va banalizzato (ma neanche l'isteria collettiva aiuta), ma lo "show" del governatore leghista della Lombardia Attilio Fontana ieri sera in diretta su Facebook ha suscitato in noi un po' di ilarità (se non altro liberatoria). 
 
Titoli cubitali sui portali italiani: “Fontana: vivrò in auto-isolamento“, e la foto con la sua faccia coperta da una mascherina. 
 
Poi leggendo gli articoli che citano le parole di Fontana si apprende che una sua collaboratrice e risultata positiva al virus, mentre lui (per ora) è risultato negativo al test. La misura dell'isolamento, ci pare di capire dalle parole un po' confuse, è un'iniziativa dello stesso Fontana, che appunto parla di "auto-isolamento". Poi però dice che si recherà comunque al lavoro in ufficio (e già qui…).
 
Qualcuno oggi ha fatto poi notare che la tipologia di mascherina esposta dal governatore della Lombardia non sarebbe adatta al coronavirus e di certo il governatore non rispetta propriamente il protocollo per utilizzarla (ad esempio la mascherina non andrebbe mai toccata dopo l'utilizzo e buttata subito in un cestino apposito, come spiega il video dell'Oraganizzazione mondiale della sanità allegato sotto l'articolo). Ma in ogni caso, come ribadito più volte dalle autorità sanitarie di tutto il mondo e di tutti i livelli, la mascherina serve solo per chi presenta sintomi influenzali, per evitare che si infettino altre persone, e per chi si occupa di assistere persone contagiate. 
 
Oggi interpellato da vari media Fontana ha corretto un po' il tiro. In merito alla tipologia di mascherine ha detto che purtroppo "sono le uniche che ci restano" (magari dunque non è il caso di promuovere la "corsa" alla ricerca di mascherine, no?) e che "si tratta solo di piccole precauzioni verso le persone che mi circondano, seguirò le disposizioni dell’Istituto superiore di sanità", invitando i cittadini alla "normalità". 
 
Ecco, se il miglior invito alla normalità che la "fulgida" mente di Fontana è riuscita a pensare è quello di mostrare in diretta Facebook il governatore della Lombardia con la mascherina che annuncia che "vivrà in auto-isolamento", stiamo freschi...