Marchionne racconta la sua Fiat

Marchionne racconta la sua Fiat

Luglio 25, 2020 - 11:54
Posted in:

Il 25 luglio del 2018 morì a Zurigo Sergio Marchionne, il quale - dal 2004 - è stato Amministratore delegato di Fiat Group Automobiles, gruppo nel quale era arrivato l'anno precedente, quale membro del Consiglio d'Amministrazione. Dal 2009, invece, Marchionne è stato a capo di FCA, il gruppo nato dopo che la vecchia Fiat acquistò l'allora Chrysler.

Marchionne è stato un manager di successo, apprezzato da alcuni e criticato da altri. Sicuramente è stato capace di condurre una complicata trattativa con il governo degli Stati Uniti - nel 2009, con l'amministrazione di Barack Obama - che ha portato Fiat ad acquistare Chrysler, dando così vita al sesto gruppo del settore delle automobili.

In occasione dei due anni della scomparsa di Marchionne, in questa puntata di Amarcord vi proponiamo un intervento che il manager italo-canadese tenne all'Università Bocconi di Milano, nel 2013. Del lungo intervento di Marchionne sull'acquisizione di Chrysler da parte di Fiat, sottolineiamo l'insistenza con il manager parlava di fatturato da cercare "fuori casa". Secondo Marchionne, infatti, nel settore della produzione di automobili (ma non solo), è imperativo trovare nuovi sbocchi di mercato, "per assorbire l'eccesso di capacità produttiva installata".

 

TM