Michael Douglas, l'ammazza orsi

Il 2016 della finanza è partito piuttosto male, in quanto le borse europee non riescono a decollare, in buona parte a causa delle difficoltà economiche asiatiche. In modo particolare, è la finanza cinese a soffrire, sia a Shanghai sia a Shenzen (un po' migliore è l'andamento di Honk Kong). In questa fase d'incertezza del mercato finanziario, proponiamo un video, tratto dal primo grande film sulla finanza: "Wall Street" (1987), di Oliver Stone, una vera e propria finestra sul mondo della borsa degli anni Ottanta. Nel filmato si vede il primo incontro tra i due principali personaggi del film, il giovane operatore di borsa, Bud Fox (interpretato da Charlie Sheen), e lo squalo della finanza Gordon Gekko, parte recitata da Michael Douglas. Il personaggio di Gekko è basata sulla figura del miliardario Ivan Boesky, e ha permesso a Douglas di vincere un premio Oscar, nel 1988. Nel dialogo fra i due protagonisti, è diventata particolarmente famosa una massima di Gekko: "il pranzo è per chi non ha niente da fare".