Morgan, Bugo e il palco di Sanremo (non) lasciato da Endrigo

Morgan, Bugo e il palco di Sanremo (non) lasciato da Endrigo

Morgan, Bugo e il palco di Sanremo (non) lasciato da Endrigo

Febbraio 08, 2020 - 15:17
Posted in:

La 70esima edizione del Festival di Sanremo continua a fare discutere. Per la prima volta nella storia della più importante manifestazione dedicata alla muisca italiana, infatti, dei concorrenti sono stati squalificati, a causa dell'abbandono del palco.

Si tratta di Morgan e Bugo, che hanno dato vita a una "lite in musica", durante la loro esibizione. Morgan, cambiando le parole della loro canzone ("Sincero"), per attaccare il compagno, ha fatto arrabbiare Bugo, che ha abbandonato il palco.

Un siparietto infelice, da "asilo Mariuccia", che ha messo la parola fine alla partecipazione dei due artisti a Sanremo 2020. Non un dramma, visto che - secondo chi scrive - Morgan e Bugo non hanno né portato a Sanremo una grande canzone, né tantomeno hanno messo in scena buone performance.

Il duo ha fatto molto male, infatti, soprattutto nella serata in cui hanno presentato la cover "Canzone per te", di Sergio Endrigo. Il fatto particolare, è che nel 1968 - quando con questo pezzo Endrigo vinse il Festival di Sanremo - sembra fosse intenzionato ad abbandonare il palco, quale gesto di sostegno alle proteste sesantottine.

Endrigo non abbandonò il palco e vinse. La sua canzone, però, ha portato ieri all'abbandono di Bugo.

In questa puntata di Rewind, i dettagli di questa strana storia, raccontati dal giornalista musicale Red Ronnie.