"Multe senza base legale per il possesso di canapa a Lugano"

"Multe senza base legale per il possesso di canapa a Lugano"

Ottobre 04, 2021 - 17:07
Posted in:

Riceviamo e pubblichiamo. Interrogazione della consigliera comunale dei Verdi di Lugano Deborah Meili e cofirmatari. 

Per capire la problematica oggetto della presente interrogazione ripercorreremo la cronologia dei fatti:

 

06.09.2017 Il Tribunale federale sancisce la definitiva impunibilità del possesso di una quantità inferiore o uguale a 10 grammi di canapa.

21.09.2017 La Polizia cantonale di Zurigo informa la popolazione attraverso un comunicato stampa del fatto che non verranno più inflitte multe per possesso di canapa uguale o inferiore a 10 grammi.

2017-2020 Incurante della sentenza, a differenza di tutti gli altri cantoni, le Polizie cantonali e comunali in Ticino continuano ad infliggere multe senza base legale.

16.06.2018 Viene assolto dal procedimento penale per possesso di una quantità inferiore a 10 grammi di canapa un cittadino multato a Lugano, che aveva rifiutato l’ammenda e contestato (a ragione) il procedimento penale.

21.08.2019 Viene assolto un cittadino Locarnese (come sopra).

30.12.2019 Su stimolo del consigliere comunale losonese Alessandro Chiappini, che inoltra un atto parlamentare simile nel suo comune, Fabrizio Sirica presenta in Gran Consiglio l’interpellanza “Facciamo chiarezza sulle multe per possesso di canapa”.

24.6.2020 Il Direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi risponde ammettendo l’errore della polizia. Solo la Polizia cantonale, tra la data della sentenza del Tribunale federale e giugno 2020 ha inflitto 288 multe da CHF 100, senza base legale, per possesso di canapa.

26.6.2020 A Losone Chiappini presenta l’interpellanza “Rimborso delle multe inferte senza base legale per possesso di esigue quantità di cannabis”

28.9.2020 Il Municipio di Losone decide di rimborsare le multe e riconosce il comportamento scorretto della propria Polizia comunale.

 

Alla luce dei fatti riportati sopra, siamo a chiedere:

  1. Quante multe sono state inflitte dalla polizia comunale di Lugano tra il 6.9.2017 (giorno della sentenza del Tribunale federale che sancisce attraverso la giurisprudenza l’impunibilità) a oggi?
  2. Come ed eventualmente quando la polizia comunale ha modificato la propria prassi?
  3. La città di Lugano intende seguire il lodevole esempio del Municipio di Losone, che ha rimborsato ai cittadini multati senza base legale il maltolto?
  4. Se no, perché? Su quale base legale?

 

Deborah Meili, Nicola Schönenberger, Marisa Mengotti, Melitta Jalkanen (I Verdi), Mattea David, Carlo Zoppi (PS), Edoardo Cappelletti (PC), Andrea Nava, Petra Schnellmann (PLR)