Nel 2020 riemersi tre miliardi

Nel 2020 riemersi tre miliardi

Febbraio 28, 2021 - 11:29
Posted in:

I capitali riemersi con le autodenunce hanno apportato 400 milioni alle casse dei Cantoni. 

Sono oltre tre i miliardi di franchi non dichiarati annunciati alle autorità elvetiche nel 2020. Lo riporta oggi la Nzz am Sonntag, che ha interpellato i servizi cantonali delle finanze. Si tratta di 5’300 contribuenti che si sono auto-denunciati.

L’importo di tre miliardi riemersi ha comportato per le casse dei Cantoni 400 milioni di franchi in più di entrate. Il numero di autodenunce, aumentato con l’introduzione dello scambio automatico di informazioni, è rimasto stabile, ma la Nzz am Sonntag osserva pure che molti Cantoni sono lenti nell’analizzare i dati bancari provenienti dall’estero