Nuova condanna per Sarkozy

Nuova condanna per Sarkozy

Settembre 30, 2021 - 12:32
Posted in:

L'ex presidente francese è stato ritenuto colpevole di finanziamento illegale della sua campagna nel 2012. 

L’ex presidente francese Nicolas Sarkozy è stato condannato in primo grado per il finanziamento illegale della sua campagna elettorale per le presidenziali del 2012 (che perse) a un anno di detenzione, che potrà essere scontato ai domiciliari.

L’ex presidente, che non era presente in aula per la sentenza, secondo i giudici era a conoscenza del reale importo delle spese della sua campagna elettorale, pari a 42,8 milioni di euro, quasi il doppio dei 22,5 milioni di massimo legale. Assieme a Sarkozy sono state condannate altre 13 persone, fra cui il responsabile della campagna elettorale Guillaume Lambert e il vice Jérôme Lavrilleux, a tre anni e mezzo e tre anni di detenzione.

Sarkozy era già stato condannato in primo grado a tre anni di carcere lo scorso marzo per corruzione e traffico di influenze, condanna contro la quale ha presentato ricorso.