"Nuovo direttivo della sezione di Bellinzona - Simone Orlandi eletto presidente"

"Nuovo direttivo della sezione di Bellinzona - Simone Orlandi eletto presidente"

Luglio 02, 2020 - 15:53
Posted in:

Riceviamo e pubblichiamo. Comunicato stampa dell'UDC di Bellinzona. 

La sezione UDC di Bellinzona si è riunita stasera in assemblea straordinaria a Claro sotto la presidenza del giorno di Sergio Morisoli e in presenza del presidente cantonale Piero Marchesi e come ospite d’onore il consigliere agli Stati Marco Chiesa per rilanciarsi dopo le dimissioni di alcuni membri del comitato cittadino. All’ordine del giorno c’era la nomina di quattro nuovi membri di comitato in sostituzione dei dimissionari Ivano De Luigi, già presidente della sezione, Alessandro Torriani, Arturo Burini e Antonio Micheli, a quali sono andati i ringraziamenti. Al loro posto sono stati eletti:

1) Rodolfo Quattraccioni

2) Claudia Carelle

3) Csaba Princes

4) Paolo Balzari

In programma c’era anche la nomina del nuovo presidente sezionale. A questa carica è stato nominato il sig. Simone Orlandi. Il nuovo presidente della sezione di Bellinzona ha 33 anni, lavora come impiegato di commercio ed è membro dell’UDC dal 2008. Dal 2012-2017 è stato consigliere comunale a Claro, nel 2018 è stato nominato coordinatore del Bellinzonese e valli e dal 2019 fa parte della direttiva cantonale come organizzatore degli eventi dell’UDC Ticino.

Il presidente cantonale Piero Marchesi è intervenuto sottolineando la necessità che la sezione di Bellinzona riprenda forza e vigore per affrontare le prossime elezioni comunali in modo propostivio e unito. Marco Chiesa ha ribadito l’importanza cruciale dell’UDC a tutti i livelli politici per convincere e preparare l’elettorato alle votazioni imminenti su temi decisivi per la libertà della Svizzera, come l’iniziativa sulla limitazione dell’immigrazione, e poi a seguire la legge CO2 che porterà all’aumento delle tasse sui carburanti e la nafta e che sarà oggetto di referendum. Infine l’accordo quadro che costerà alla Svizzera la sua sovranità e indipendenza che certamente tornerà in voga qualora l’iniziativa per la limitazione venisse bocciata. La rinnovata sezione dell’UDC Bellinzona ha espresso la volontà di migliorare la comunicazione e di affrontare con serietà e entusiasmo i temi politici presenti nella città.

 

UDC Ticino
Serigo Morisoli, presidente del giorno