Nuovo piano Usa per l'Iran: inviare 120'000 truppe

Nuovo piano Usa per l'Iran: inviare 120'000 truppe

Maggio 14, 2019 - 14:18
Posted in:

Il New York Times rivela un piano dell'amministrazione Usa per inviare 120'000 uomini nel Golfo Persico.

Il Segretario della Difesa Usa Patrick Shanahan ha presentato un piano militare che prevede l'invio di ben 120'000 truppe in Medio Oriente, qualora l'Iran dovesse attaccare le forze americane o accelerare il suo programma nucleare. Ha riportarlo è il New York Times, che cita funzionari dell'amministrazione Usa. 
Dietro al piano vi sarebbero i "falchi" nell'amministrazione Usa, guidati dal consigliere per la sicurezza nazionale di Trump John Bolton, che già all'epoca della presidenza di George W. Bush era fra i più attivi per promuovere la "linea dura" contro l'Iran. È tuttavia incerto, secondo il New York Times, se Donald Trump, che ha cercato di disimpegnare gli Stati Uniti dall'Afghanistan e dalla Siria, alla fine invierebbe così tante forze americane in Medio Oriente. L'amministrazione Usa sarebbe divisa al suo interno fra i sostenitori di un intervento militare e coloro che prediligono una via diplomatica. 

Il governo iraniano non ha minacciato nessuna azione violenta, ma la settimana scorsa, il presidente Hassan Rouhani ha affermato che l'Iran si ritirerà da parti dell'accordo sul nucleare raggiunto 2015, in seguito all'uscita degli Stati Uniti dall'accordo annunciata un anno fa.