Oltre a Ducry la Maremma seduce il leader dei Rolling Stones

Oltre a Ducry la Maremma seduce il leader dei Rolling Stones

Luglio 12, 2020 - 00:17

Stando a quanto riportano i giornali italiani Mick Jagger trascorrerà diversi mesi in Maremma, a Castagneto Carducci, dove si presume a breve festeggerà il suo 77esimo compleanno. 

Lo sappiamo tutti. La Toscana piace molto agli stranieri. La terra di Leonardo, Michelangelo, Machiavelli, Botticelli e Dante da sempre attira estimatori in tutto il mondo.

Anche diversi ticinesi amano la Toscana, da Fulvio Pelli ai Salvioni, da Morena Ferrari Gamba all'ex granconsigliere Pagani.

Più di tutti i ticinesi la Toscana ha trovato un posto nel cuore dell'ex magistrato Jacques Ducry, che l'ha trasformata nella sua seconda casa. Ora ad una decina di chilometri da Ducry, come vicino di casa dell'ex granconsigliere ticinese, è andato a vivere, proprio nelle terre in cui si coltiva l'uva che produce il rinomato Sassicaia, in quel di Castagneto Carducci, niente poco di meno che Mick Jagger, leader degli intramontabili Rolling Stones, che ha preso dimora per almeno 4 mesi, presso i Conti Manfredi della Gherardesca.

La rockstar sembra passerà diversi mesi in Toscana, alla ricerca di sole e tranquillità, nella frazione Bolgheri di Castagneto Carducci, decantata in alcune liriche del “poeta nazionale”, Giosuè.

A riferire della presenza sir Mick Jagger a Casteagneto Carducci è stato qualche tempo fa il Tirreno. La sua presenza in Toscana, e qui appunto sta la novità, non sarebbe breve. “Mi godo la luce del sole”, ha scritto lui su Instagram appena arrivato e le indiscrezioni riportate dalla stampa italiana dicono che resterà almeno quattro mesi. C’è anche chi spera che come per altre star mondiali la presenza possa diventare permanente. “Mick è innamorato di questa regione e di Castagneto Carducci in particolare — dice un amico che vuole mantenere l’anonimato —. E, dopo le polemiche con il presidente Donald Trump, ha deciso di cambiare aria”, riporta il Corriere della Sera. Recentemente gli “Stones” hanno proibito al presidente Trump di utilizzare le loro canzoni ai suoi comizi.

Ora Jagger sta trascorrendo qualche tempo ospite di Manfredi della Gherardesca, che conosce da anni: il conte ha sposato la principessa tedesca Maria Theodora, figlia di Rupert Ludwig Ferdinand zu Loewenstein Scharfeneck, già manager dei Rolling Stones. Il 26 luglio Jagger festeggerà il suo 77esimo compleanno e c’è chi spera in quell’occasione si “concederà” un apparizione pubblica.

E chissà, magari Ducry potrà, fra due settimane, il 26 luglio, riuscire a farsi invitare al 77esimo compleanno di Mick Jagger nella Maremma livornese, fra vini degli Antinori, della tenuta San Guido e ottimi cibi della cucina maremmana. Due amanti della "Joie de vivre" come loro due, possono mettere in subbuglio l'intera Maremma, da Cecina a Capalbio (altra località frequentata da molti ticinesi), dall'Argentario a Castiglioncello, magari ospite del conte Manfredi della Gherardesca, con cui conversare di Dante e della Divina Commedia, visto che il conte è discendente di quell’Ugolino citato nel 33esimo canto dell’opera di Dante.