Panne di Swisscom: Berna annuncia indagini

Panne di Swisscom: Berna annuncia indagini

Febbraio 12, 2020 - 16:03
Posted in:

L'Ufficio federale delle comunicazioni annuncia un'indagine approfondita sulle cause del guasto di ieri e ricorda che Swisscom è tenuta a garantire il servizio.

Dopo la panne di Swisscom di ieri notte (vedi qui) l'Ufficio federale della comunicazioni (Ufcom) ha annunciato "un'indagine approfondita delle cause". 
 
Come fatto sapere dalla stessa Swisscom l'origine del guasto che ha causato l'interruzione della connessione internet e dei numeri di emergenza in varie parti della Svizzera è da ricercarsi in lavori di manutenzione per l'ampliamento delle capacità di rete. Nello specifico si sarebbe verificato, stando al gestore di rete, un "errore umano multiplo”. 
L'Ufcom non dispone ancora di un rapporto dettagliato sugli errori, come riporta l'agenzia di stampa Keystone-SDA. Tuttavia l’Ufcom ricorda che Swisscom è tenuta a garantire l'accesso ai servizi di chiamata d’emergenza. In caso contrario l'ufficio federale può imporre a Swisscom di adottare misure affinché la violazione non si ripeta, integrare la concessione a Swisscom con ulteriori condizioni e, nel peggiore dei casi, anche di limitarla, sospenderla o revocarla.