A Parigi si spara di nuovo

A Parigi si spara di nuovo

Novembre 18, 2015 - 11:18
Posted in:

Operazione di polizia nella banlieue di Saint-Denis, dove è stato lacalizzato il covo dei terroristi.  Almeno tre morti, 5 sospetti fermati.

La polizia francese ha compiuto questa mattina all'alba un blitz nella banlieue parigina di Saint-Denis, dove gli agenti hanno localizzato il covo dei terroristi che hanno compiuto le stragi del 13 novembre in due appartamenti. Alle 4.20, quando la polizia ha fatto irruzione negli appartamenti, una donna kamikaze si è fatta esplodere, uccidendo altre due persone. Successivamente nel proseguio dell'operazione due agenti di polizia sono rimasti feriti.
Al momento sono stati fermati quattro uomini e una donna, mentre all'interno dell'appartamento si sospetta sia asserragliato Abdelhamid Abaaoud, ritenuto la "mente" delle stragi. La polizia sta passando al setaccio appartamento per appartamento del palazzo situato in place Jean Jaurès, a meno di un chilometro dallo Stade de France. La polizia ha invitato tutti gli abitanti a rimanere in casa. Il ministro della Giustizia francese, Christiane Taubira, assicura che il blitz è in via di conclusione, ma dalle 8.30 le operazioni risultano ferme.