Più proteste e più vaccinati

Più proteste e più vaccinati

Settembre 10, 2021 - 09:38
Posted in:

In Svizzera in diversi cantoni si conferma che l'imminente introduzione del pass covid spinge la vaccinazione, oltre a portare alla protesta nelle piazze. 

La decisione di introduzione dell’obbligo del pass covid a partire da lunedì sta generando da un lato proteste, con migliaia di persone scese in piazza in Svizzera, e dall’altro imprimendo un’accelerazione alla campagna di vaccinazione, stando a quanto riferiscono i media d’Oltralpe.

Ad esempio nel Canton Berna a ieri 2000 persone si erano iscritte alla vaccinazione nelle precedenti 24 ore, mentre di solito sono dalle 500 alle 1000, riporta 20minuten. Anche a Zurigo si registra un aumento delle prenotazioni. "I Cantoni hanno recentemente segnalato un leggero aumento della domanda", afferma Tobias Bär, responsabile della comunicazione dei direttori cantonali della sanità, citato da 20minuten. "Riteniamo che le ultime risoluzioni del Consiglio federale avranno un effetto positivo sulla preparazione alla vaccinazione", dice.