"Piscina comunale: “prima gli altri”, poi chi paga le tasse a Mendrisio, ma stiamo scherzando?"

"Piscina comunale: “prima gli altri”, poi chi paga le tasse a Mendrisio, ma stiamo scherzando?"

Giugno 10, 2021 - 14:33
Posted in:

Riceviamo e pubblichiamo. Interrogazione del consigliere comunale della Lega di Mendrisio Massimiliano Robbiani. 

La stagione balneare a Mendrisio con grande soddisfazione da parte di tanti cittadini, dopo questo lungo periodo di reclusione tra le mura domestiche obbligatoria a causa del Covid-19, è iniziata a inizio giugno e durerà fino al 5 settembre.

Ma con grande sorpresa per i residenti, ripeto, solo per i residenti il biglietto d’entrata è aumentato da 3.50 frs a 4 frs, ma diminuito, ripeto, diminuito, per i non residenti da frs 9.50 a 8 frs.

Decisione inaccettabile e evidente disparità di trattamento a sfavore di chi le tasse le paga a Mendrisio!

Pertanto con la presente interrogazione chiediamo quanto segue:

  • Il Municipio di Mendrisio con questi aumenti dei prezzi solo per i residenti intende ringraziare i cittadini per il lungo periodo congiunturale dovuto al Covid-19?
  • Come mai si vuole incentivare chi le tasse non le paga a Mendrisio a sfavore di chi le paga?
  • Questa è la strategia del nostro Municipio per aiutare i cittadini sempre più in difficoltà a causa del Covid-19?
  • Questa azzeccatissima strategia è stata studiata per invogliare i frontalieri delle fabbriche vicine a frequentare la nostra piscina comunale?
  • Il Municipio ringrazia in questo modo i cittadini di Mendrisio, che hanno appena versato 1 milione di frs per poter fare urgenti lavori di manutenzione alle piscine comunali?
  • Con questo modo di fare quanto pensa di incassare di più il Municipio quest’anno?
  • Il Municipio non intende rivalutare la situazione e correggere immediatamente il tiro?

 

In fede.

Per il Gruppo Lega dei Ticinesi, UDC e UDF

Massimiliano Robbiani