Prove di dialogo fra Destra e Sinistra?

Prove di dialogo fra Destra e Sinistra?

Agosto 19, 2019 - 18:01

Al Rivellino, il politico più a destra che correrà nella prossima campagna elettorale (assieme al Ppd Michele Moor si contende il primato a destra) e quello, se non più a sinistra (se no Pronzini si arrabbia), sicuramente fra i più a sinistra hanno voluto appartarsi, per conversare in privato. In un certo senso hanno ridato vita agli incontri (segreti in quel caso) fra Berlinguer e Almirante negli anni di piombo in Italia. Ma non siamo negli anni di piombo, ma come scriveva il giornalista sportivo Beha negli "anni di merda".

Alla cerimonia di consegna dei "Boccalini" che come di consuetudine si tiene al Rivellino il giorno prima della conclusione del Festival di Locarno, si sono appartati, per conversare in privato, il leader del Pc, partito comunista, Massimiliano Ay e il candidato della Lega per il Consiglio degli Stati, Battista Ghiggia. Cosa si sono detti a noi non è dato sapere (finito l'incontro il leader comunista da noi interpellato ha solo sorriso, ma non ci ha detto nulla), ma sicuramente avranno parlato della prossima campagna elettorale ( a meno che Ay volesse farsi erudire di come funzionano i "Panama Papers", per accrescere la sua conoscenza sulla finanza moderna).
 
Ay ha già una candidata da sostenere: Greta Gysin che oltre ad essere candidata al Consiglio degli Stati è pure candidata al Consiglio nazionale proprio sulla propria lista (Verdi-sinistra alternativa è la lista che raggruppa il Forum di Franco Cavalli, il Pc di Ay, che ha due candidate e i Verdi, che ne hanno 4 di candidati nella lista principale). Dunque il sostegno alla "Greta nostrana" lo diamo per assodato.
 
Ma magari Ay al secondo turno, se non già al primo, potrebbe sostenere proprio Ghiggia (che è un sovranista come Ay, anche se di destra), piuttosto di una Marina Carobbio ( che anche se è di sinistra non è sovranista).
 
Ne siamo certi. Quest'anno per il Senato se ne vedranno delle belle: possibili scambi di voto fra candidati socialisti al Senato e candidati al Consiglio Nazionale Plr, possibile soccorso comunista vero il candidato più a destra che c'è per il Consiglio degli Stati e magari qualche "sgambetto" di CL al buon Giovanni Merlini. Tutto è possibile.
 
Intanto accontentatevi della foto che questa rubrica vi offre fra Ghiggia ed Ay intenti a parlare probabilmente di elezioni federali.