Ps, verso le federali con un nome in più. Deciderà il Congresso

Ps, verso le federali con un nome in più. Deciderà il Congresso

Maggio 16, 2019 - 06:29
Posted in:

Il comitato cantonale dei socialisti rimanda al congresso la selezione degli otto candidati al Nazionale (per ora sono in nove).

Decisione rimandata in casa socialista per la lista per il Consiglio nazionale in vista delle federali di ottobre.
Come da noi anticipato ieri i nomi presentati dalla commissione cerca per la lista per il Consiglio nazionale sono quelli dell'uscente Marina Carobbio, candidata anche al Consiglio degli Stati, affiancata per il Bellinzonese da Martina Malacrida e dal presidente Igor Righini, dal Luganese Chiara Orelli e la municipale di Lugano Cristina Zanini Barzaghi, il municipale di Chiasso Davide Dosi e Andrea Ghisletta per il Mendrisiotto e il granconsigliere Bruno Storni dal Locarnese. Vi era però anche il granconsigliere bellinzonese Henrik Bang ad essere interessato alla candidatura al Nazionale. Il comitato cantonale ha deciso ieri sera di aggiungere anche il nome di Bang e di demandare al Congresso la selezione degli otto candidati (rispetto ai nove elencati).
Dovremo aspettare dunque il prossimo giugno, quando i socialisti si riuniranno in Congresso a Rivera, per sapere quale sarà la lista definitiva dei socialisti al Consiglio nazionale.