"Respingimento del ricorso Padlina: soddisfazione in casa socialista"

"Respingimento del ricorso Padlina: soddisfazione in casa socialista"

Settembre 05, 2020 - 19:13
Posted in:

Riceviamo e pubblichiamo. Comunicato stampa del partito socialista. 

ll Partito Socialista Ticino prende atto con soddisfazione della decisione del Tribunale Federale di respingere i ricorsi Padlina contro il ballottaggio del Consiglio degli Stati. Marina Carobbio potrà ora continuare con serenità il suo lavoro per le Ticinesi e i Ticinesi.

Stamattina è stato comunicato che il Tribunale Federale ha respinto i ricorsi presentati dall’avvocato Padlina contro le elezioni del Consiglio degli Stati del 17 novembre 2019 e in particolare riguardanti l’esito del ballottaggio. Il Partito Socialista esprime soddisfazione per questa decisione del Tribunale Federale, importante per continuare il lavoro che la Consigliera agli Stati Marina Carobbio sta portando avanti nell’interesse del Ticino e dei suoi abitanti. Questa decisione mette pure fine alle speculazioni di coloro che avrebbero auspicato un esito diverso delle elezioni federali e che non hanno saputo accettare il risultato a loro sfavorevole. Marina Carobbio, prima donna e prima esponente del Partito Socialista a rappresentare il nostro Cantone agli Stati, commenta così la notizia: “Questa decisione fa chiarezza e mi permette di portare avanti con serenità il lavoro politico che ho iniziato al Consiglio degli Stati, oggi più che mai importante per il Canton Ticino che è confrontato con una crisi che avrà purtroppo conseguenze negative per la popolazione e in particolare per il ceto medio e medio-basso, crisi alla quale si deve rispondere con misure adeguate. Ho sempre avuto fiducia nelle istituzioni e questa sentenza lo conferma”.

 

Laura Riget e Fabrizio Sirica, copresidenza PS