Riconoscimento facciale obbligatorio?

Riconoscimento facciale obbligatorio?

Aprile 20, 2019 - 17:08

Il Dipartimento di sicurezza Usa vorrebbe rendere obbligatorio il riconoscimento facciale negli aeroporti entro quattro anni.

Negli Stati Uniti i documenti all'imbarco degli aeroporti potrebbero essere sostituiti fra qualche anno dai software e dagli algoritmi di riconoscimento facciale. Il Dipartimento della sicurezza statunitense vorrebe infatti arrivare ad utilizzare sistemi di riconoscimento facciale nel 97% degli aeroporti entro quattro anni. Per realizzare il progetto tutte le persone che intendono imbarcarsi dovrebbero cedere i proprio dati biometrici e personali a un database su cui poi basare il riconoscimento all'aeroporto. 

Il riconoscimento facciale, introdotto per la prima volta nel 2017, è già utilizzato in 15 scali. Secondo il sito The Verge in questi anni i sistemi di riconoscimento facciale avrebbero permesso di individuare 7’000 passeggeri non in regola. Sarebbe questo il motivo per cui il Dipartimento di sicurezza avrebbe deciso di imprimere un'accelerazione all’introduzione generalizzata.