"Riviera, un ballottaggio utile per tutte le generazioni"

"Riviera, un ballottaggio utile per tutte le generazioni"

Maggio 14, 2021 - 17:21
Posted in:

Riceviamo e pubblichiamo. Opinione di Roberto Sanvido. 

In questi giorni ho letto un’intervista ai due contendenti e alcune prese di posizione sui giornali, dove mi è parso venissero messi in risalto gli anziani come un possibile bacino di consensi, cosa a mio avviso eticamente poco onorevole. Mi spiego: a mio avviso gli anziani sono la linfa del tronco dell’albero che passando dai rami alle foglie (genitori nipoti) possono sostenere il futuro dei nostri giovani.

Ricordo che era un periodo non elettorale del 2019 dove la Candidata odierna scriveva del grande valore degli anziani che al giorno d’oggi sono utili e non da parcheggiare e utilizzare quando servono dei voti.  Oggi, dopo la pandemia, purtroppo il politico si trova a confrontarsi con la gestione del futuro dei giovani, perché per appianare il danno economico e sociale che si è innescato serviranno almeno 10 anni e di sicuro servono politici che abbiano una lungimiranza intellettuale e fisica, perché il problema del futuro dei nostri giovani è serissimo, senza tralasciare il resto della popolazione.

Leggevo nell’intervista ai contendenti che uno dei due ha fatto trapelare che se non eletto aveva dei dubbi sul continuare. Io penso che anche se non eletto le sue capacità serviranno alla squadra, perché solo il fatto di lottare per quanto ci troveremo nei prossimi anni deve essere uno stimolo nei confronti delle future generazioni e degli anziani, che con la loro esperienza saranno di sostegno a tutti.

Concludo dicendo che non sono un cittadino di Riviera, ma cittadino del Canton Ticino e non è il sesso, l’età del politico che serve alla popolazione, serve che il politico abbia nel cuore la volontà di proseguire nel suo compito che ha accettato prima del Ballottaggio.

 

 

Lugano il 13 marzo 2021

Roberto Sanvido