Robinhood perde i "confetti"

Robinhood perde i "confetti"

Marzo 31, 2021 - 18:06
Posted in:

La nota app di trading online ha annunciato la rimozione dei "confetti" che apparivano in occasione di investimenti, accusati di trasformare in un gioco l'investimento borsistico. Intanto prepara la sua Ipo in borsa. 

Negli ultimi anni si sono affermate diverse app e piattaforme che permettono di giocare in borsa online, spesso in modo molto semplice.

Robinhood è forse quella che è stata più al centro dell’attenzione negli ultimi tempi. Con l’intento di dichiarato di “democratizzare” il mondo della finanza (e con un nome che si rifà al celebre personaggio che rubava ai ricchi per dare ai poveri) l’app che fa capo alla società fondata da  Baiju Bhatt e Vlad Tenev ha sollevato anche diverse critiche.

Una di esse riguardava la “gamificazione” (“gamification”, ovvero trasformare in gioco) della pratica dell’investimento. Robinhood Markets Inc. ora sta eliminando i confetti che “piovevano” sullo schermo dell’utente in occasione di determinati eventi, come effettuare il primo investimento. Robinhood aveva in precedenza difeso questo suo design. Come riporta il Wall Street Journal dalla prossima settimana la società prevede di lanciare dei nuovi design. Invece dei “confetti” gli utenti vedranno delle pietre miliari dell’investimento” e fornirà maggiori informazioni agli utenti sulle azioni che stanno compiendo.

"I coriandoli sono stati fraintesi e penso che stiano facendo l'opposto di quello che vogliamo", ha detto Madhu Muthukumar, direttore senior del product management di Robinhood, citato sul Wall Street Journal. Secondo  Muthukumar i confetti sembrano “aver distratto dall'obiettivo dell'app, che è quello di permettere alle persone normali” di “partecipare e sentirsi positivamente rafforzata per fare passi nella loro vita finanziaria”.

Al di la dei “coriandoli”, l’applicazione, la cui società sta presentando i documenti per l’Ipo in borsa, non mancherà probabilmente di far nuovamente discutere.