Rory Gallagher: il miglior chitarrista del mondo

Ott 13, 2019 - 18:02
Ott 12, 2019 - 18:01
Ott 6, 2019 - 18:04

Rory Gallagher: il miglior chitarrista del mondo

Rory Gallagher: il miglior chitarrista del mondo

Agosto 13, 2019 - 18:03
Posted in:

In questa puntata di Amarcord, la rubrica Visioni torna a proporre un po' di musica, con un concerto di Rory Gallagher, tenuto a Montreaux, nel 1977.
 
Gallagher, scomparso nel 1995 era un cantante e chitarrista irlandese, tra i più apprezzati nella scena blues rock. Dopo una parentesi con il gruppo Taste, Gallagher esordì nella sua carriera da solista nel 1971, con l'album "Rory Gallagher". Dei suoi 11 album in studio, il chitarrista ne registrò ben 8 negli anni Settanta, il suo decennio d'oro. 
 
A causa dell'alcolismo, Gallagher morì nel 1995, dopo un trapianto di fegato che non ebbe un buon esito.
 
Oggi, la musica di Rory Gallagher continua a rimanere in vita, anche grazie al grande lavoro del suo bassista, Gerry McAvoy, attivo nella Gerry McAvoy Band of Friends. In questo gruppo, il difficile compito di "sostituire" un mostro sacro come l'irlandese Gallagher, tocca all'olandese Marcel Scherpenzeel, ottimo chitarrista e con una voce molto simile a quella del compianto Rory. 
 
La Gerry McAvoy Band of Friends si esibì anche in Ticino, nel 2013. Gli eredi di Gallagher, infatti, suonarono nel 2013 a Maggia, in occasione del Vallemaggia Magic Blues.