Sabato rinasce il Psa? I socialisti hanno trovato il "loro" Michele Bertini?

Sabato rinasce il Psa? I socialisti hanno trovato il "loro" Michele Bertini?

Novembre 26, 2015 - 22:50
Posted in:

Il 28 novembre Cavalli riunisce il Forum Alternativo. A Locarno Sirica continua la "scalata".

Sembra ormai evidente che Fabrizio Sirica sia il "nome nuovo" su cui il Ps punta. Nonostante il non brillante risultato elettorale ottenuto alle elezioni cantonali 2015, in pochi mesi, il giovane socialista, ha fatto una "scalata" non indifferente. Dopo le elezioni cantonali, un po' sorprendentemente entra nella direzione cantonale del Ps Ticino, lancia e promuove "LocAttiva", entità che rivendica  attività e spazi per i giovani a Locarno, cambia mestiere, visto che Unia lo assume come sindacalista, diventa l'esponente di riferimento di GiSo, dopo che il coordinatore Aramis Gianini, lascia la guida della sezione ticinese di Juso, diventando pure uno dei promotori di "Circa", il comitato interpartitico per la legalizzazione della cannabis. Certo, elettoralmente, tutto questo darsi da fare non è stato particolarmente premiato alle elezioni federali, dove nella lista per il Consiglio nazionale di Giso, il distacco di voti che la giovane Boscolo gli ha dato è notevole. Ma è indubbio che da maggio 2015 ad oggi, Sirica ha fatto una "scalata" importante, potendo godere della stima del segretario cantonale di Unia, Enrico Borelli, dell'ex Consigliere nazionale Franco Cavalli e dell'ex leader di Unia, nonché ex presidente del Ps Ticino, Saverio Lurati.
Adesso, con la candidatura al Municipio di Locarno per i socialisti (come anticipato da Ticinotoday qui), che dovrebbe essere ufficializzata nei prossimi giorni, ecco che proprio lui potrebbe essere il "nuovo che avanza", magari sostituendo Ronnie Moretti nell'esecutivo cittadino, divenendo il "Michele Bertini" per i socialisti locarnesi.

**********

 
Sabato mattina 28 novembre, a Giubiasco, al ristorante "Millefiori", Franco Cavalli, l'esponente di "Bel Ticino" Giancarlo Nava, il Presidente dell'Uss Graziano Pestoni, il municipale socialista di Massagno Adriano Venuti, ecc, terranno un incontro del "Forum Alternativo", organizzazione politica che si pone alla sinistra del Ps Ticino. 
Il ristorante "Millefiori" a Giubiasco, dista pochi metri dalla stazione e da un altro ristorante, "Il Camoghé", dove è nato, nel secolo scorso, il vecchio Pst.
Il 28 novembre finalmente sapremo se la variegata sinistra ticinese potrà contare su un nuovo partito, appunto il Forum Alternativo, che vorrebbe "federare" tutta le forze politiche che si collocano alla sinistra del Ps Ticino.
Era l'ottobre 1992, quando a Bellinzona, all'Espo, Pst, Psa e Psl si fusero per dar vita al nuovo Ps Ticino. Forse il 28 novembre 2015 sarà la data che verrà ricordata come quella in cui è (ri)nato un nuovo Psa, rivisto e corretto in versione 21esimo secolo.