Sale la tensione per le petroliere colpite

Sale la tensione per le petroliere colpite

Giugno 14, 2019 - 12:57
Posted in:

Gli Usa accusano l'Iran per gli attacchi alle due petroliere avvenuti ieri.

Sale la tensione nel Golfo dell'Oman dopo il danneggiamento di due petroliere, il secondo attacco nell'arco di un mese. Ora gli Usa accusano l'Iran della responsabilità. Ieri sera il segretario di Stato Usa Mike Pompeo ha dichiarato che "l’Iran è responsabile, per colpire gli alleati degli Stati Uniti". Secondo Pompeo “gli spudorati attacchi nel Golfo di Oman fanno parte di una campagna dell’Iran per aumentare le tensioni e creare sempre più instabilità nella regione”. Ad accreditare la tesi di Pompeo vi è un video in cui dei membri della Guardia rivoluzionaria islamica rimuoverebbero quella che sarebbe una mina inesplosa da una delle petroliere. L’Iran nega qualsiasi coinvolgimento.
Ieri il prezzo del petrolio aveva conosciuto un balzo del 4% dopo gli attacchi. La crescita del prezzo oggi si è invece fermata.