Sara Beretta Piccoli incontra Schoenenberger, ma la vogliono anche gli "stambecchi"

Sara Beretta Piccoli incontra Schoenenberger, ma la vogliono anche gli "stambecchi"

Gennaio 22, 2020 - 15:23
Posted in:

Dalle “lacrime” al “corteggiamento”. Dopo l'inaspettata esclusione dalla lista per il Municipio del Ppd Sara Beretta Piccoli incontra il leader dei Verdi di Lugano Nicola Schoenenberger. Ma anche altri sono interessati a una sua presenza in lista...

Proprio in queste ore, Sara Beretta Piccoli sta incontrando il leader dei Verdi di Lugano Nicola Schoenenberger, per discutere di una sua possibile presenza in lista nel partito ecologista. 
 
Sicuramente Schoenenberger è interessato ad avere in lista per il Consiglio comunale l'ex granconsigliera pipidina. Ma per il Municipio, probabilmente i Verdi non vogliono nella loro lista un nome così forte da affiancare a Nicola Schoenenberger (che sicuramente sarà in lista per il Municipio con ottime probabilità di essere eletto). La presenza in quota Verdi sulla lista rossoverde di Lugano (dove Ps e Verdi correranno in una sola lista per l'esecutivo cittadino), potrebbe dar fastidio alla candidata socialista Cristina Zanini Barzaghi.
 
Ma Sara Beretta Piccoli non ha solo i Verdi come corteggiatori. Infatti anche il MTL, Movimento Ticino Lavoro, di Giovanni Albertini e Domenico Barletta, sarebbe interessato a dare ospitalità (sia per il Municipio che per il Consiglio comunale) alla consigliera comunale del Ppd. E se i Verdi precludessero la presenza di Beretta Piccoli per il Municipio, tanto mi da tanto, quest'ultima potrebbe andare in lista con Giovanni Albertini, più o meno sicura che, anche se MTL è un'organizzazione politica più giovane e piccola dei Verdi, la sua elezione nel Legislativo ci sarebbe lo stesso.
 
Nelle prossime ore si saprà cosa avrà deciso Sara Beretta Piccoli.