Scoperta una nuova Stonehenge

Scoperta una nuova Stonehenge

Settembre 09, 2015 - 02:10

Gli archeologi del progetto “Stonehenge Hidden Landscapes” hanno scoperto un grande monumento di pietre a tre chilometri dal celebre sito di Stonehenge. Potrebbe trattarsi del più grande scoperto fin'ora in Europa.

A soli tre chilometri dal sito archeologico di Stonehenge, nell’insediamento neolitico di Durrington Walls, nel sud dell’Inghilterra, è stato scoperto un monumento simile, che vanta tuttavia dimensioni più grandi. Gli archeologi del progetto "“Stonehenge Hidden Landscapes” hanno infatti rilevato la presenza di un semicerchio di novanta monoliti delle dimensioni di quattro metri e mezzo, a fronte dei sessanta di Stonehenge. Il sito risale a circa 4'500 anni fa, ed è quindi più giovane di 600 anni rispetto al vicino complesso. I ricercatori hanno potuto scoprire il sito grazie all'utilizzo di radar che rivelano la presenza di pietre nel terreno, identificando trenta monoliti ancora intatti. Secondo gli archeologi il sito è stato costruito per scopi religiosi. Vince Gaffney, a capo del “Stonehenge Hidden Landscapes”, ha definito il complesso "il più grande monumento in pietra mai scoperto nel Regno Unito e forse in Europa".