Scozia: la maggioranza sarebbe contraria all'indipendenza

Scozia: la maggioranza sarebbe contraria all'indipendenza

Marzo 07, 2021 - 14:05
Posted in:

Un sondaggio condotto nel Paese indicherebbe una maggioranza a favore della permanenza nel Regno Unito. 

Con l’uscita della Gran Bretagna dall’Ue è ritornato d’attualità il tema dell’indipendenza della Scozia e di un referendum per chiedere l’indipendenza dalla Gran Bretagna e rientrare nel solco dell’Ue. La maggioranza degli scozzesi sosterrebbe ora tuttavia la permanenza nel Regno Unito, stando a un nuovo sondaggio condotto da Savanta ComRes per il giornale Scotland on Sunday. Stando al sondaggio, condotto interpellando 1’015 scozzesi, il 46% voterebbe contro l’indipendenza della Scozia, mentre il 43% a favore. Includendo gli attuali indecisi la percentuale di contrari e favorevoli sarebbe rispettivamente a 52% contro 48%.

Stando al sondaggio la fiducia nella prima ministra scozzese Nicola Sturgeon, favorevole all’indipendenza, è stata intaccata dall’inchiesta sulle possibili interferenze del suo governo nella vicenda della accuse di molestie sessuali nei confronti dell’ex primo ministro Alex Salmond, poi scagionato.