"Semaforo" acceso. Il programma del nuovo governo tedesco

"Semaforo" acceso. Il programma del nuovo governo tedesco

Novembre 24, 2021 - 20:42
Posted in:

Presentato oggi l'accordo fra SPD, Verdi e FDP per il nuovo governo tedesco. Salario minimo e clima al centro, ma si apre anche la strada alla legalizzazione della cannabis e al voto ai 16enni. 

immagine: Facebook, Olaf Sholz

La "coalizione semaforo" (dai colore dei tre partiti che la compongono) del nuovo esecutivo tedesco ha presentato oggi l'accordo di governo. A due mesi dalle elezioni per il Bundestag dello scorso 27 settembre, i cui risultati hanno reso necessaria la creazione di una coalizione a tre, i socialdemocratici del SPD, i Verdi e i liberali del FDP hanno presentato il nuovo governo, che vede come premier designato il socialdemocratico Olaf Scholz, già vicecancelliere e ministro delle finanze nell'ultimo governo Merkel. 

Definita "Ampelkoalition" l'accordo fra i tre partiti, dovrebbe vedere fra i punti programmatici la transizione ecologica, l'aumento del salario minimo, e anche, riferiscono i media tedeschi, l'ipotesi di legalizzazione della cannabis e il voto ai 16enni. Per quanto riguarda i ministeri è previsto che le finanze vadano alla FDP, mentre ai Verdi gli Esteri e un nuovo "superministero" dedicato al Clima. 

L'accordo raggiunto dovrà comunque passare al vaglio dai membri dei tre partiti.