Settimana nera sulle borse, perso fino al 23%

Settimana nera sulle borse, perso fino al 23%

Marzo 13, 2020 - 20:43
Posted in:

Milano è la peggiore in Europa, con un perdita settimanale di oltre il 23%, ma oggi rimbalza. Anche Wall Street, dopo il crollo di ieri, mostra segno positivo.

La "settimana nera" per il covid-19 sulle borse mondiali si è chiusa con ingenti perdite su tutte le principali borse mondiali. 
 
Il risultato peggiore lo ha segnato Milano, nella prima settimana delle misure che hanno "bloccato" la Penisola. Da lunedì ad oggi la borsa di Milano ha perso il 23,3%, quasi un quarto del suo valore. Nella giornata di oggi, sulla scia delle notizie provenienti dall'Unione europea sulla sospensione dei vincoli del patto di stabilità per far fronte all'emergenza, Milano ha messo a segno un ribalzo guadagnando il 7%. Rimbalzo che non ha caratterizzato le altre piazze europee. Questa settima Francoforte ha fatto segnare un -20,01%, Londra -16,97% e Parigi -19,86%.
 
In "rimbalzo" invece lo tenta oggi Wall Street. Dopo la peggior seduta dal 1987, quella di ieri, in cui ha perso il 10%, oggi i principali indici sono in ripresa, con S&P 500, Dow Jones e Nasdaq in ripresa di oltre il 9%.