Shutdown: Washington paralizzata. Anche il traffico aereo a rischio

Shutdown: Washington paralizzata. Anche il traffico aereo a rischio

Gennaio 06, 2019 - 15:38
Posted in:

Continua il blocco della spesa Usa. Quasi la metà dei dipendenti federali sono a casa.

A due settimane dal blocco della spesa del governo federale Usa, lo "shutdown", i segni della paralisi del governo americano causata dal mancato accordo fra Casa Bianca e Parlamento si fanno vedere soprattutto nella capitale. A Washington vive l'80% dei dipendenti federali. Qui i musei nazionali sono rimasti aperti fino a Capodanno, poi hanno ceduto. Attualmenti i dipendenti rimasti a casa sono 380'000 su 800'000. Gli altri, considerati "essenziali", continuano a lavorare, ma riceveranno lo stipendio sola alla fine del blocco, che, ha detto il presidente Donald Trump, "per mesi o anni, anche fino alle elezioni".
Chiusi sono anche i bagni pubblici, mentre i cestini sulla centralissima National Mall, fra il Campidoglio e il Lincoln Memorial, da settimane non vengono svuotati. A risentire del blocco potrebbe essere anche il traffico aereo. Centinaia di adetti alla sicurezza dei principali aeroporti, a riferito la Cnn, si sono messi in malattia. Spesso l'intento è quello di trovare un secondo lavoro con cui pagare l'affitto e le bollette.