"Silke Pan diventa inSuperAbile!"

"Silke Pan diventa inSuperAbile!"

Novembre 27, 2019 - 00:27
Posted in:

Riceviamo e pubblichiamo. Comunicato stampa di "inSuperAbili". 

La campionessa paralimpica vestirà la maglia del Club ticinese 
 
con l'obiettivo di partecipare alle paralimpiadi di Tokio 2020
 
 
Con grande orgoglio il gruppo carrozzella inSuperAbili annuncia che, a partire dal 1.1.2020, la campionessa Silke Pan entrerà a far parte ufficialmente della squadra di handbike del Club ticinese. “Questa scelta arriva dopo aver potuto constatare la dinamicità del Club e la grande attenzione che viene rivolta a tutti gli atleti e non solo a quelli che svolgono sport a livello agonistico” commenta Silke. 
Obiettivo importante per il 2020 sarà la qualificazione ai XVI Giochi paralimpici che si svolgeranno dal 25 agosto al 6 settembre 2020.
 
Fondamentale, per poter staccare il biglietto per Tokio, sarà l’ottenimento di buoni piazzamenti durante le gare internazionali UCI previste nei primi sei mesi del 2020, che si terranno nelle date e luoghi seguenti:
 
04-05 aprile 2020 UCI C1, Marina di Massa (IT)
25-26 aprile 2020 UCI C1, Verolanuova (IT)
10 maggio 2020 UCI C1, Svizzera
26-01 giugno 2020 Coppa del Mondo WC, Castiglione della Pescaia (IT)
4-7 giugno 2020 Campionati del mondo, Oostende (BE)
 
 
I posti femminili per la delegazione della nazionale Svizzera sono solo due. “Da parte nostra faremo tutto il possibile per supportare e aiutare Silke a raggiungere questo importate obiettivo. Anche per noi il poter essere presenti a Tokio 2020 è uno di quei grandi sogni che nella vita vogliamo provare a realizzare: le barriere sono solo quelle della mente è la nostra parola d’ordine” commenta il Presidente di inSuperAbili Walter Lisetto. 
 
 
Il prossimo 1 dicembre, durante il pranzo di Natale all’Hotel Ceresio di Lugano, verrà proiettato il film sull’impresa di Silke Pan, che l’estate scorsa ha percorso in handbike 1000 km toccando oltre 30 laghi svizzeri in soli 16 giorni.