Sirica e Riget, il “duo” per la copresidenza Ps?

Sirica e Riget, il “duo” per la copresidenza Ps?

Dicembre 18, 2019 - 18:50

I due giovani granconsiglieri potrebbero essere il duo su cui punterà il Partito socialista per il dopo Righini? 

Questa sera a Bellinzona si troverà il comitato cantonale del Ps Ticino, il primo dall'annuncio della non ricandidatura, per un ulteriore mandato, del "presidente vincente" (i suoi colleghi presidenti cantonali di Plr e Ppd, che invece rimangono "in sella", non possono dire altrettanto in relazione alle elezioni federali) Igor Righini. 
 
 
Sicuramente questa sera il presidente del Ps Igor Righini prenderà la parola per spiegare ai socialisti le sue valutazioni e motivazioni. Ovviamente per ogni presidente che lascia, si apre la partita per la sua successione. 
 
 
Nei socialisti sembrerebbe esserci l'intenzione ora di puntare per il futuro su una co-presidenza, magari composta da un giovane uomo e uno giovane donna. 
 
 
Profilo che corrisponde perfettamente a quello dei due granconsiglieri del Ps (eletti entrambi lo scorso aprile), in lista entrambi per il Consiglio di Stato, Laura Riget e Fabrizio Sirica. Saranno loro a candidarsi a guidare il Ps Ticino nei prossimi anni, dividendosi l’onere e l’onore di presiedere il partito socialista? Il duo composto da Sirica-Riget, che si collocano entrambi nella sinistra del partito, sembrerebbe godere di consensi sia nell'area "carobbiana" che in quella “martinelliana". Insomma, mettere d'accordo tutti. Vedremo se sarà così. La risposta definitiva in ogni caso arriverà al congresso socialista del prossimo febbraio.
 
 
 
 
 
 
 
 
f.n.g.