Spd, verdi e liberali: colloqui “sulla buona strada”

Spd, verdi e liberali: colloqui “sulla buona strada”

Ottobre 12, 2021 - 16:19
Posted in:

Procedono i colloqui in Germania per la formazione di una coalizione Spd/Verdi/Liberali, che parrebbei l'unica ipotesi rimasta sul campo... Ma la "palla" è in mano a Verdi e Fdp.

La Germania e chi la osserva attende l’esito delle consultazioni partite all’indomani del voto dello scorso 26 settembre, dal quale la maggioranza della coalizione fra Cdu/Csu e Spd che ha retto il governo tedesco per buona parte dell’era, ormai conclusa, della cancelliera Angela Merkel, è uscita ridimensionata.

Da subito è parso più probabile che la nuova maggioranza tedesca dovrà avvalersi dell’appoggio dei Verdi e/o dei liberali (Fdp). I due partiti, minoritari, ma che sono usciti fortemente rafforzati dalla tornata elettorale, già da prima del voto si erano accordati per trattative “a due” fra di loro, per poi giungere “compatti” dinnanzi al partner di maggioranza. Accordo fra Verdi e Fdp subito confermato una volta giunti i risultati e che ora sta dando vita alle trattative con i socialdemocratici (Spd) per un nuovo Governo.

Trattative dalle quali nella giornata di oggi sembrano giungere segnali molto possibilisti. Al termine della sessione di colloqui fra delegati di Spd, verdi e liberale, tenuta alla Fiera di Berlino, i più ottimisti sembrano essere i social democratici. Il segretario generale dei socialdemocratici Lars Klingbeil ha dichiarato, come riportato dalla stampa tedesca, "che può funzionare" e che “siamo sulla buona strada” per formare una coalizione. Più cauto l’omologo liberale Volker Wissing: un colloqui “con un tono positivo”, ha commentato, ma "l'ora della verità è ancora da venire”.