Su WhatsApp crollano le condivisioni

Su WhatsApp crollano le condivisioni

Maggio 23, 2020 - 19:17

Le restrizioni adottate dall'app di messaggistica fanno calare le condivisioni... di tutti i contenuti. 

Le restrizioni introdotte dall'app di messaggistica di proprietà di Facebook, volte a limitare la diffusione di contenuti "virali", avrebbero dato i loro effetti. Da inizio di aprile Whatsapp aveva deciso di limitare ad un contatto per volta la condivisione di messaggi che risultano già inoltrati a cinque contatti. Obbiettivo era limitare la diffusione di "fake news", ma Whatsapp non verifica i singoli messaggi, e pertanto la restrizione si è applicata a qualsiasi tipo di contenuto.

Un portavoce di Facebook ha dichiarato al sito Techcrunch che le condivisioni di messaggi "virali" sono crollate del 70% dall'implementazione delle nuove limitazioni. Un crollo del 70% che però non riguarda solo la condivisione di "bufale", ma qualsiasi contenuto, magari innocuo (o utile).