Test in Ticino: un po' meno che in Svizzera

Test in Ticino: un po' meno che in Svizzera

Agosto 31, 2020 - 13:09
Posted in:

In Ticino, riferisce Ticinonews, dal 18 maggio al 23 agosto sono stati effettuati 18'339 test per il Covid. Il numero di test effettuati in base alla popolazione e la percentuale di casi positivi è leggermente inferiore rispetto alla media nazionale. 

Quanti test per il covid-19 vengono effettuati in Ticino? Una domanda che se per quanto riguarda la Svizzera trova facile risposta nei bollettini giornalieri dell’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp), per quanto riguarda il Ticino meno. Infatti l’aggiornamento dei dati giornaliero ticinese non indica il numero di test effettuati, che ovviamente incide in una certa misura anche sul numero di contagi registrati e ci permette di sapere la percentuale di persone che risultano positive al test (in compenso l’Ufficio federale della sanità pubblica a livello nazionale non riesce ancora a dirci, a differenza del Ticino, il numero di persone dimesse dagli ospedali).

A riferire del numero di test effettuati in Ticino è oggi Ticinonews, che ha interpellato direttamente l’Ufsp. Stando ai dati forniti al portale dall’Ufsp, disponibili per le settimane 21-34, vale a dire dal 18 maggio al 23 agosto (purtroppo mancano i dati dei mesi precedenti, sarebbe stato interessante avere un confronto con la fase più “calda” dell’epidemia), i test effettuati in Ticino sono stati 18’339, a fronte di 595’199 a livello svizzero. Rispetto al numero di abitanti le cifre corrispondono rispettivamente al 5% della popolazione in Ticino e al 7% della popolazione in Svizzera (anche se più test possono essere fatti ad una persona). In Ticino dal 18 maggio al 23 agosto ogni 100 test effettuati sono emersi 1,24 casi positivi, a fronte di 1,59 in Svizzera.