Troppi zuccheri nei cibi per bambini

Troppi zuccheri nei cibi per bambini

Settembre 04, 2015 - 06:10

Un recente studio ha dimostrato che negli omogeneizzati destinati ai bambini prevale il gusto dolce, nonstante le verdure.

I prodotti alimentari per bambini, nonostante contengano verdure, sono troppo dolci. A rivelarlo è uno studio dell’Università di Glasgow, pubblicato sulla rivista Maternal and Child Nutrition. La ricerca ha analizzato oltre cento prodotti di marche diverse, giungendo alla conclusione che la maggior parte di essi contengono frutti molto dolci, come carote, mele e banane. I ricercatori scozzesi mettono in guardia sugli effetti di questa caratteristica sulla formazione del gusto nei bambini. Il pericolo è quello generare una preferenza per i cibi dolci, compromettendo una nutrizione sana negli anni successivi. Come spiega Ada Garcia, responsabile della ricerca, un altro studio recentemente pubblicato ha infatti dimostrato che  "nonostante frutta e verdura compaiano negli ingredienti dei prodotti alimentari, un ampio uso di questi cibi è stato associato ad un basso consumo di frutta e verdura nell’infanzia che persiste poi nell’età adulta".
Il consiglio degli esperti è quindi quello di sviluppare fin da subito il gusto nei bambini con la più ampia varietà possibile di vegetali.