Trump vuole licenziare il capo della Fed?

Trump vuole licenziare il capo della Fed?

Dicembre 22, 2018 - 14:00
Posted in:

Stando a Bloomberg Trump vorrebbe licenziare il campo della Fed Jerome Powell.

Il presidente Usa sarebbe intenzionato a mandare a casa il presidente della Federal Reserve, la banca centrale statunitense, Jerome Powell, dopo la decisione di innalzare i tassi di interesse. Mentre a mezzanotte (alle 6 di mattina in Svizzera), scattava lo shutdoown del budget Usa, a causa del mancato accordo fra repubblicani e democratici al Congresso, Trump vorrebbe compiere un atto che ha ben pochi precedenti. A sostenerlo è l'agenzia di stampa Bloomberg, che cita fonti anonime vicine alla Casa Bianca. Il presidente Usa avrebbe in questi giorni ripetutamente e apertamente discusso della possibilità di licenziare Powell. I suoi più stretti collaboratori avrebbero tentato di dissuaderlo da una decisione che avrebbe conseguenze economiche disastrose, sperando che l'arrabbiatura del presidente verso Powell si plachi. Non è neppure chiaro, spiega Bloomberg, se Trump abbia l'autorità per licenziare Powell. Secondo la legge i presidenti della Fed possono essere “rimossi per giusta causa dal Presidente”, un'espressione piuttosto ambigua. 

Sicuramente un'intromissione così pesante sulla Fed da parte del presidente non avrebbe precedenti nella storia recente degli Stati Uniti.