"Tutto ha un limite …stop allo spaccio di odio!"

"Tutto ha un limite …stop allo spaccio di odio!"

Dicembre 05, 2018 - 13:10
Posted in:

Pubblichiamo la seguente interpellanza del gruppo PS-PC in Consiglio comunale a Lugano.
 
Pochi giorni fa abbiamo potuto leggere sui social l’opinione dell’onorevole Lorenzo Quadri – ebbene sì, forse a volte si dimentica delle cariche politiche che ricopre. Riteniamo che quanto da lui dichiarato sia diffamatorio, falso, … un vero e proprio spaccio di puro odio!

Cogliamo l’occasione per scusarci con la signora Liliana Segre, il cui vissuto non è narrativa horror ma storia che va raccontata e spiegata alle nuove generazioni per evitare che si ripeta. È quindi giusto anche essere coscienti dei risultati che si ottengono con lo spaccio di odio e il non rispetto per ogni essere umano, indipendentemente da cultura e provenienza. Ce ne vergogniamo, ma purtroppo anche in Ticino il livello politico può cadere così in basso da diventare offensivo e di cattivo gusto.
 
Ai sensi dei dispositivi di leggi che ce lo consentono chiediamo quindi al Lodevole Municipio:

  • Il Municipio condivide quanto pubblicato/dichiarato sui social dal Municipale Lorenzo Quadri?

 

Con ogni ossequio.
Per il Gruppo PS-PC in CC
Simona Buri, Tessa Prati, Demis Fumasoli, Raoul Ghisletta, Carlo Zoppi, Nina Pusterla e Antonio Bassi