Un mese di "fuoco" sulle strade

Un mese di "fuoco" sulle strade

Maggio 24, 2019 - 06:10
Posted in:

Secondo l'Ustra sono da prevedere "disagi particolarmente marcati" in vista dei ponti.

Con l'arrivo dell'estate ccome di consueto sulle strade svizzere si prospettano lunghi fine settimana di colonne. Per i prossimi ponti in vista fra fine maggio e metà giugno si prospettano disagi particolarmente marcati.
"Tra fine maggio e metà giugno 2019 si prevede traffico intenso sulle strade svizzere in occasione delle festività, in particolare durante i ponti dell’Ascensione (30 maggio), Pentecoste (9 e 10 giugno) e in concomitanza con il Corpus Domini (20 giugno). Lo scrive l'Ustra (Ufficio federale delle strade).
L'Ustra comunica infatti che "i disagi alla circolazione dovuti agli sposamenti per ferie e festività saranno particolarmente marcati sull’A2, soprattutto nei pressi della galleria del San Gottardo, ma anche sull’A13, la strada del San Bernardino".  "In caso di bel tempo, inoltre, si prevede un aumento del traffico durante i fine settimana in tutta la Svizzera", dice l'Ustra.
Situazione particolarmente critica come di consueto alla galleria del San Gottardo. "Nei giorni indicati come di «traffico molto intenso», le code all’ingresso della galleria potrebbero protrarsi fino a tarda notte", secondo l'Ustra.
Possibili disagi, per quanto riguarda il Ticino, sono indicati dall'Ustra sulla tratta "Bellinzona – Locarno".