Un secondo svizzero arrestato in Marocco

Un secondo svizzero arrestato in Marocco

Gennaio 11, 2019 - 11:17
Posted in:

Un secondo cittadino svizzero è stato arrestato in Marocco.

Un secondo cittadino svizzero è finito in carcere in Marocco in seguito all'uccisione di due turiste norvegesi, di 24 e 28 anni, avvenuta lo scorso 16 dicembre. 

L'arresto, riportato dal portale ahdath.info e ripreso dal Blick, è stato confermato anche dalla polizia federale. Si tratterebbe di un uomo con doppia cittadinanza svizzera/britannica.

Lo scorso 29 dicembre a finire in carcere era stato un 25enne svizzero/spagnolo, che si sarebbe radicalizzato durante la sua permanenza in Svizzera. In tutto a finire in manette in relazione all'omicidio sarebbero 20 persone, appartenenti a un gruppo ispirato allo Stato islamico.