Usa. La Casa Bianca non collabora. Sale lo scontro sull'impeachment del presidente

Usa. La Casa Bianca non collabora. Sale lo scontro sull'impeachment del presidente

Ottobre 09, 2019 - 09:41
Posted in:

La Casa Bianca non ha intezione di collaborare con le indagini per l'impeachment di Trump avviate dal Congresso. 

La Casa Bianca si rifiuta di cooperare con l'indagine per un possibile impeachment avviata dal Congresso Usa nei confronti del presidente Donald Trump, come reso noto dalla stessa Casa Bianca in una missiva. La speaker della Camera, Nancy Pelosi, lo ha definito "un illegale tentativo di nascondere i fatti" relativi all'Ucraina-gate. Le indagini vertono sulle pressioni che il presidente avrebbe fatto su altri Stati per avviare indagini nei confronti di Joe Biden, candidato democratico per le presidenziali, e suo figlio. "Questa lettera - ha detto Pelosi commentando la missiva della Casa Bianca - è palesemente sbagliata ed è semplicemente un altro tentativo di nascondere i fatti da parte dell'amministrazione Trump sullo sfacciato tentativo di spingere potenze straniere ad intervenire nelle presidenziali del 2020". Il presidente, ha detto la speaker, "non è al di sopra della legge: la Casa Bianca dovrebbe sapere che i continui tentativi di nascondere la verità sull'abuso di potere da parte del presidente sarà considerato come un'ulteriore prova di ostruzione di giustizia". 
Stando a un recente sondaggio condotto dalla Nbc  e dal Wall Street Journal la popolarità del presidente sarebbe in calo. Il sondaggio indica che il 55% degli americani sostiene l'indagine, di questi il 24% è convinto che si debba procedere all'impeachment, mentre il il 31% si limita a sostenere l'indagine. Il 39% degli americani ritiene invece che Trump debba finire il suo mandato, in netto calo rispetto al 50% di luglio.