Versailles si fa hotel di lusso

Versailles si fa hotel di lusso

Ottobre 19, 2019 - 14:07

La reggia di Luigi XVI ospiterà un hotel di lusso del gruppo Airelles. Le prenotazioni dovrebbero aprire a dicembre.  

Avete mai fantasticato di soggiornare in uno dei palazzi diventato simbolo del lusso? iI vostro sogno potrebbe presto diventare realtà. L'azienda francese di hotel di lusso Airelles ha in programma di aprire un hotel di lusso nella primavera del 2020 al Château de Versailles, l'estesa residenza reale alla periferia di Parigi, che risale al XVII secolo del regno di Luigi XVI e Maria Antonietta, diventata simbolo della monarchia francese. 
Versailles  attira ogni anno milioni di visitatori ed è considerata da molti uno dei più importanti monumenti francesi in materia di arte, design e architettura, con il suo palazzo di 680.000 metri quadrati, costituito da 2.300 stanze e gli immensi giardini.
Il futuro albergo sarà però molto più contenuto. Sono previste 14 camere e un ristorante gourmet in edifici del XVII e XVIII secolo presenti nel parco del palazzo. Airelles ha dichiarato che agli ospiti sarà offerto un accesso esclusivo e delle esperienze al Château de Versailles, ma non ha fornito informazioni specifiche. Ill design dell’hotel è stato guidato dall'architetto e interior designer Christophe Tollemer, che renderà omaggio allo stile settecentesco.
Il progetto dell'hotel di lusso è in gestazione  da tempo: la notizia di un hotel in programma a Versailles risale al 2011. Nel 2015 Versailles ha indetto una gara d'appalto per la ristrutturazione di tre edifici del XVII e XVIII secolo adiacenti al palazzo, nonché di diverse altre strutture del parco, da trasformare in un hotel di lusso. Alla fine le Airelles hanno vinto la gara.
Le prenotazioni per l'hotel di Versailles saranno aperte a dicembre, ma per ora non è noto quali saranno le tariffe.