Verso l’internet quantistica

Verso l’internet quantistica

Gennaio 05, 2021 - 16:00

Informazioni trasportate su particelle di luce. Potrebbe essere il futuro del funzionamento di internet.

È stato ribattezzato l’esperimento per l’internet del futuro e a quanto pare è stato un successo. Pacchetti di informazione immaganizzati in particelle di luce sono stati trasferiti con un’efficenza del 90% lungo una fibra ottica di 44 chilometri. I risultati dell’esperimento sono stati pubblicati sulla rivista PRX Quantum e e coordinato dal Fermilab, assieme al gruppo di Panagiotis Spentzouris e in collaborazione con l'Università di Chicago, come riferisce l’Ansa.

Questo tipo di trasmissione dovrebbe permettere in futuro di trasmettere dati in maniera totalmente sicura, poiché se si prova a violarla lo stato degli atomi che trasportano le informazioni cambia. “Alla base di questa nuova tecnologia c'e' il fenomeno dell'entanglement, una sorta di abbraccio a distanza, nel quale una particella riesce a condizionare il comportamento di una particella simile anche se le due sono lontane”, spiega l’Ansa sul suo sito. “Grazie a questo fenomeno avviene il trasferimento delle unita' che contengono l'informazione quantistica, ossia il bit quantistico (qubit). In pratica se due particelle sono inestricabilmente legate l'una all'altra, indipendentemente dalla distanza tra loro, le informazioni codificate vengono trasportate”.