Votazioni e demolizioni. La tragedia del PCI e di Le Mans

Votazioni e demolizioni. La tragedia del PCI e di Le Mans

Giugno 11, 2021 - 15:10
Posted in:

Venerdì 11 giugno. In questo giorno è morto nel 1984, durante un comizio a Padova, l’allora segretario del PCI italiano Enrico Berlinguer. L’11 giugno del 1955 a Le Mans durante lo svolgimento della 24 ore avvenne l’incidente automobilistico che ancora oggi rimane il più grave di sempre, che causò 84 morti.

Questo fine settimana in Svizzera la popolazione è chiamata al voto su innumerevoli temi (forse troppi per una tornata sola): cinque a livello federale e due a livello cantonale. Il tema che ha ricevuto sicuramente più spazio sui media, negli articoli d’opinione e nei dibattiti è probabilmente quello della legge sul CO2, seguito dalle iniziative sui pesticidi, la legge sul terrorismo. Molto più in sordina è passata la legge covid.

Domani, sabato 12 giugno, saranno due settimane dalla demolizione dell’ex Macello a Lugano, che non manca di far ancora discutere per i vari rimpalli di responsabilità a cui si è assistito in queste settimane. Le evoluzioni più recenti sono il comunicato della Procura che conferma la presenza di amianto e un comunicato del Municipio di Lugano ha detto che non si era mai parlato di demolizione completa, ma solo del tetto (non che cambi molto in realtà…). Vedremo quali nuove evoluzioni ci saranno sulla vicenda, magari sui domenicali fra due giorni…